Cerca Comune »
       
mercoledì 17 ottobre 2018
 Cerca in Comuniverso  
Notizie

Strategia Appennino Emiliano: 8 milioni per la Banda Ultra Larga
       
giovedì 25 gennaio 2018

La Regione Emilia-Romagna vara la “Strategia d’area dell’Appennino emiliano”, che coinvolge le province di Reggio Emilia, Parma e Modena e prevede per lo sviluppo dei comuni appenninici interessati e le loro comunità, complessivamente oltre 75mila abitanti, investimenti che superano i 28 milioni di euro.

Nei giorni scorsi la Giunta ha approvato il documento di indirizzo, a cui dovrà seguire la sottoscrizione di uno specifico accordo di programma tra Regione, Enti locali e amministrazioni centrali e necessario per avviare gli interventi.

Le singole misure sono state presentate alla stampa dal presidente della Regione Stefano Bonaccini, dall’assessore regionale al Coordinamento delle Politiche europee allo sviluppo, Patrizio Bianchi, dal sindaco di Castelnovo ne’ Monti, Enrico Bini, e da altri amministratori locali dei territori oggetto degli interventi.

Le risorse previste – 3 milioni 740 mila euro nazionali, 17 milioni regionali (Psr, Por Fesr e Por Fse), 6 milioni dai privati e 1,2 stanziati dagli enti locali coinvolti – saranno destinate alla tutela del paesaggio, alla valorizzazione della vocazione agricola e turistico-culturale del territorio, al rafforzamento delle attività economiche, ma anche dei servizi relativi a mobilità, sanità e istruzione.

Una strategia, quella che riguarda l’Appennino emiliano, messa a punto con la collaborazione diretta delle comunità locali: alla definizione del documento, infatti, hanno partecipato cittadini, imprenditori e istituzioni dell’area, coordinati dal sindaco di Castelnovo ne’ Monti (Re), Enrico Bini.

Oltre a importanti investimenti in sanità (2 milioni 481mila euro), scuola (2 milioni e 600 mila euro) sistema produttivo agricolo (quasi 10 milioni di euro), turismo sostenibile (4 milioni e 800 mila euro) difesa del suolo (108 milioni di euro), risorse importati sono state destinate dalla Strategia d’Area dell’Appennino Emiliano anche sul fronte della Banda Ultra Larga.

Al miglioramento dell’accessibilità sono destinati oltre 8 milioni e 500 mila euro, la maggior parte per dotare il territorio della Banda Ultra Larga (8.177.000 euro).

Archivio
Comuniverso®.it
è un'iniziativa


Copyright© 2018 Ancitel S.p.A.