Cerca Comune »
       
venerdì 20 ottobre 2017
Amministrative: nuovi Sindaci eletti nel 2017
Notizie

Incontri a Mestre: il Geoportale nazionale si rinnova e coopera con i Comuni
       
lunedì 19 giugno 2017

Il Geoportale Nazionale del Ministero dell’Ambiente del Territorio e del Mare si rinnova costantemente con nuove modalità di visualizzazione, e rivolge la sua attenzione all’interazione possibile con i Comuni.

Sono già disponibili tutti i livelli cartografici pubblici per realizzare analisi territoriali di qualsiasi zona italiana, utilizzando decine di strati geografici tematici sovrapponibili ai temi cartografici di base come le ortofoto con le serie storiche dal 1988 e tutte le cartografie IGM nelle scale al 250.000, 100.000 e 25.000.

Il progetto GEOPORTALE IN COMUNE facilita l’integrazione tra dati territoriali e monitoraggio ambientale, per una maggiore cooperazione tra i diversi livelli amministrativi. Il progetto si basa sul censimento, la catalogazione e la condivisione dei dati territoriali, finalizzati alla interoperabilità tra le PA locali e il Geoportale Nazionale.

Nel 2016 è stata avviata una sperimentazione nell’Area metropolitana di Roma Capitale su 121 Comuni. In continuità con questa azione pilota è stato avviato nell’anno in corso il progetto “Geoportale in Comune” sulla Città Metropolitana di Venezia con 44 Comuni.

Le attività del progetto sono guidate, per le rispettive competenze, dalla SOGESID e da ANCITEL in quanto organismi individuati dal Ministero per supportare gli enti pubblici coinvolti nel progetto.

L’8 giugno scorso si è svolta a Mestre la prima sessione tecnico-formativa del progetto integrato “Geoportale in Comune” per l’attività di censimento, raccolta e standardizzazione delle informazioni disponibili sul territorio, al fine di comprendere le effettive carenze informative (dati territoriali ed ambientali) e informatiche.

Gli incontri sono realizzati per favorire un rapido apprendimento degli strumenti Gis opensource con QGIS e sono rivolti ai tecnici dei Comuni a cui si rivolge l’iniziativa, e che potranno aderire fino a settembre.

Gli argomenti affrontati sono: introduzione ai Sistemi Informativi Geografici, introduzione a QGIS, inserimento e gestione layer raster e vettoriali, visualizzazione e tematizzazione dei geodati, i layout di stampa, funzioni di editing grafico e, infine, esercizi direttamente su progetto QGis.

Gli incontri proseguono fino al 25 luglio presso la sede operativa della Città Metropolitana di Venezia a Mestre.

Dopo l’incontro dell’8 giugno al quale hanno partecipato i comuni di Concordia Sagittaria, Eraclea, Fossalta di Piave e Musile di Piave, è stata tenuta la seconda sessione formativa il 15 Giugno, che ha coinvolto i comuni di Ceggia, Torre di Mosto, Venezia, Jesolo e Chioggia.
Le prossime sessioni saranno il 22/06, 03/07 e 25/07.

Maggiori dettagli possono essere consultati sul sito del progetto: www.geoportaleincomune.ancitel.it

Archivio
Comuniverso®.it
è un'iniziativa


Copyright© 2017 Ancitel S.p.A.