Cerca Comune »
       
sabato 16 dicembre 2017
Amministrative: nuovi Sindaci eletti nel 2017
Notizie

Geoportale in Comune: avviato il progetto con la Città Metropolitana di Venezia
       
martedì 11 aprile 2017

Il Ministero dell’Ambiente ha ritenuto strategico estendere il progetto Geoportale in Comune, avviato con Roma Capitale, ad altre realtà metropolitane con peculiarità ambientali e strutturali diverse.
La Città metropolitana di Venezia è stata scelta come nuova area pilota per valorizzare l’esperienza maturata nell’area metropolitana di Roma Capitale.

Il progetto GeoPortale in Comune è guidato per le rispettive competenze dalle società SOGESID ed ANCITEL, organismi individuati dal Ministero dell’ Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, per fornire supporto a tutti gli enti territoriali coinvolti.

Il progetto ha avviato un processo di interscambio dei dati territoriali tra i vari livelli di governo per l’interoperabilità tra le PA locali ed il Geoportale Nazionale. Solo la mappatura e la condivisione del patrimonio informativo crea le condizioni idonee per facilitare i processi di pianificazione e monitoraggio del territorio. Per questo il progetto intende costruire le condizioni affinché il Geoportale Nazionale diventi concretamente il focal point delle informazioni territoriali italiane.

La Città Metropolitana di Venezia comprende in tutto 44 Comuni con una estensione territoriale complessiva di 2.473 kmq. La popolazione residente nell’area metropolitana è di 855.696 abitanti, con una densità demografica di 346 abitanti/kmq.
I Comuni maggiori di 15 mila abitanti della città metropolitana di Venezia sono 13: Venezia (263.352), Chioggia (49.706), San Donà di Piave (41.778), Mira (38.575), Spinea (27.927), Mirano (27.045), Jesolo (26.122), Portogruaro (25.142), Martellago (21.528), Scorzè (18.863), Santa Maria di Sala (17.602), Marcon (17.380), Noale (15.969).

Il progetto prevede il censimento e la raccolta dei dati territoriali ed ambientali ai fini della loro standardizzazione e della comprensione delle effettive lacune e carenze informative. L’attività di raccolta e standardizzazione costituisce il primo passo verso l’avvio di un dialogo tra gli attori coinvolti nel processo di creazione, aggiornamento e condivisione del dato territoriale e lo strumento Geoportale Nazionale.

Per maggiori informazioni: www.geoportaleincomune.ancitel.it

 

 

Archivio
Comuniverso®.it
è un'iniziativa


Copyright© 2017 Ancitel S.p.A.